Risarcimento Malasanità

Il magnesio è un elemento fondamentale nel metabolismo dei lipidi, dei glucidi, delle proteine; partecipa alla sintesi di ATP e lo stabilizza nel citoplasma; presiede ai meccanismi di trasporto ionico; consente la contrazione muscolare; assicura la corretta funzione dello scambio ionico cellulare.

Dove si trova il magnesio? 

Il magnesio si trova nel cacao, nella farina di soia, nei cereali integrali, nei legumi secchi, nella frutta secca e oleosa, nelle aque minerali. 

I nutrizionisti affermano che la nostra alimentazione si è via via impoverita di magnesio. 

Questo a causa del ridotto consumo di alimenti contenenti questo minerale.

 La carenza di magnesio si può sospettare da alcuni  sintomi: iperemotività, bolo isterico, tachicardia, astenia, tremori, contrazioni della muscolatura striata come i crampi, fibrillazioni muscolari, alterazioni dell’alvo, sindrome premestruale o dismenorrea.

Ricerche recenti hanno dimostrato la grande utilità del magnesio nelle situazioni di forte stress. 

Il deficit di magnesio comporta ritenzione di sodio e cioè di liquidi nelle cellule, passaggio eccessivo di calcio tra le cellule, da cui deriva la possibilità di accusare dolorose contratture a livello muscolare, accumulo di ferro con effetto ossidante causato dalla liberazione di radicali liberi dell’ossigeno che accelera l’invecchiamento e la morte cellulare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy

 

Se Ti Serve Aiuto

eu-cookie-law">

Compila il Modulo

CLICCA QUI

Riceverai una risposta

ENTRO 24 ORE

RSSFeed

 

Iscriviti al nostro servizio

RSSFeed

eu-cookie-law">

Clicca Qui

 

 

Per maggiori informazioni su cosa sono gli RssFeed leggi questi due articoli cliccando Qui

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog
BlogItalia - La directory italiana dei blog