Risarcimento Malasanità

Il Consenso Informato

Fatte alcune eccezioni, tutti i trattamenti sanitari sono volontari ed il consenso informato a tali trattamenti è da ritenersi valido quando l’informazione del sanitario preposto è completa, professionale e dettagliata.

Al sanitario spetta l’obbligo di acquisire il consenso informato scritto e firmato da parte del paziente. Se l’intervento viene eseguito da più medici, in equipe, il consenso informato deve essere raccolto dal responsabile di quest’ultima.

Il documento in questione deve possedere alcune caratteristiche:

  • deve contenere la dichiarazione attestante la ricevuta informazione e il consenso alla prestazione sanitaria
  • deve essere sottoscritto sia dal paziente sia dal medico
  • deve essere completato da un’adeguata descrizione sul tipo d’intervento che si andrà ad eseguire, con la  precisazione sulle tecniche d’intervento e i tipi di materiali utilizzati
  • deve essere integrato dall’informazione delle eventuali alternative e la spiegazione dettagliata dei rischi che si possono correre sia se non ci si sottopone all’intervento, sia che si scelga di farlo.
  • deve essere completato, se ne sussite la necessità, dall’informazione su determinate condotte da tenere da parte del paziente, nel post-operatorio, al fine del raggiungimento del risultato sperato.

Il medico deve inoltre informare preventivamente e puntualmente il paziente su eventuali carenze o inadeguatezze della struttura sanitaria e se necessario indicare altre strutture più equipaggiate.

Bisogna ricordare anche che la firma di un eventuale modulo prestampato di consenso informato, non può ridursi ad un puro atto formale, con l’unico scopo di ottenere una dichiarazione di esonero delle responsabilità.

La firma del modulo di consenso informato dovrebbe essere il naturale momento finale di un processo informativo completo e comprensibile.

Anche l’odontoiatra è tenuto all’obbligo informativo sulle proprie prestazioni, anche se spesso nella pratica, tenuto conto che la maggior parte delle prestazioni in questo ambito sono di routine, questo non avviene.

La corretta, comprensibile, completa ed esaustiva informazione sul trattamento sanitario che si andrà a fare, conclusa con la sottoscrizione del modulo di consenso informato è senza dubbio un passo necessario per evitare controversie su eventuali responsabilità mediche.

Vittima di una Malasanità? Hai subito un Errore Medico? Non sai come Ottenere il Giusto Risarcimento? Hai Bisogno di Aiuto?

Clicca Qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy

 

Se Ti Serve Aiuto

eu-cookie-law">

Compila il Modulo

CLICCA QUI

Riceverai una risposta

ENTRO 24 ORE

RSSFeed

 

Iscriviti al nostro servizio

RSSFeed

eu-cookie-law">

Clicca Qui

 

 

Per maggiori informazioni su cosa sono gli RssFeed leggi questi due articoli cliccando Qui

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog
BlogItalia - La directory italiana dei blog