La distocia è la difficoltosa progressione del travaglio che può verificarsi in periodo dilatante o in periodo espulsivo.

Con il fine di uniformare la classificazione della distocia e rendere così possibile il confronto dei dati, la distocia viene differenziata e definita nel seguente modo:

  • distocia primo stadio: rallentamento o arresto della dilatazione in periodo dilatante; la velocità di dilatazione cervicale è minore di 1 cm all’ora nella nullipara o di 2 cm all’ora pluripara. Presenza di inerzia uterina primitiva o di arresto secondario della dilatazione.
  • distocia secondo stadio: rallentamento o arresto della progressione in periodo espulsivo (fase 2 del secondo stadio). Maggiore di 2 ore nella nullipara (3 ore se in analgesia epidurale) o maggiore di 1 ora nella pluripara (2 ore se in analgesia epidurale). Possibilità di arresto della progressione.

La distocia è la causa del 20% dei tagli cesarei complessivi e del 25% dei tagli cesarei nelle nullipare.

Ovvio, quindi, che la diagnosi e il trattamento della distocia rappresentano un  elemento fondamentale nella strategia di contenimento del numero dei tagli cesarei.

Un approccio clinico corretto alla conduzione del travaglio è in grado di abbassare in modo significativo la prevalenza dei tagli cesarei per distocia salvagurdando il benessere materno-fetale.

Tutto questo si deve basare su alcuni elementi fondamentali:

  • corretta diagnosi di travaglio
  • sorveglianza attenta dell’evoluzione del travaglio (partogramma)
  • riconoscimento e correzione tempestiva della distocia
  • supporto psicologico alla partoriente da parte dell’ostetrica
  • controllo del benessere materno-fetale

 

Vittima di una Malasanità? Hai subito un Errore Medico? Non sai Come Ottenere il Giusto Risarcimento? Hai bisogno di Aiuto?

Clicca Qui

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

VITTIMA DI UN ERRORE MEDICO?

HAI BISOGNO DI AIUTO?

ECCOTI LA CHIAVE

clicca qui

 

Un Regalo per te

 

 

Se Ti Serve Aiuto

Compila il Modulo

CLICCA QUI

Riceverai una risposta

ENTRO 24 ORE

RSSFeed

 

Iscriviti al nostro servizio

RSSFeed

Clicca Qui

 

 

Per maggiori informazioni su cosa sono gli RssFeed leggi questi due articoli cliccando Qui

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog