Risarcimento Malasanità

L’Alzheimer è una malattia neurologica di tipo cronico e ad evoluzione progressiva.

Il Morbo di Alzheimer si distingue per un’alterazione intellettuale irreversibile che sfocia in uno stato di demenza.

L’Alzheimer presenta una degenerazione nervosa ritenuta irreversibile che trova la sua origine nella diminuzione del numero di neuroni con atrofia cerebrale e presenza di “placche senili”.

L’affezione neurologica, deve il suo nome, al neuropatologo tedesco Alois Alzheimer che nel 1906 descrisse le alterazioni anatomiche rilevate sul cervello di un paziente di 51 anni che manifestava demenza, allucinazioni e disturbi dell’orientamento.

Da allora il morbo di Alzheimer è definito demenza presenile perchè può manifestarsi prima dei 65 anni di età.

L’incidenza dell’Alzheimer, a livello globale e nei pazienti di età superiore ai 65 anni è compresa tra l’1 e il 5,8% e aumenta con l’età colpendo il 10% della popolazione ultraottantacinquenne.

Alcuni studi avrebbero mostrato che la frequenza del morbo dell’Alzheimer diminuisce a seguito di trattamenti antinfiammatori non steroidei e con il consumo moderato di bevande alcoliche.

Nei paesi, cosidetti “industrializzati”, dove è sempre in progressivo aumento la speranza di vita, il morbo di Alzheimer è considerato una vera e propria piaga a livello sanitario e socioeconomico.

Vittima di una Malasanità? Hai subito un Errore Medico? Non sai Come ottenere il giusto Risarcimento? Hai bisogno di Aiuto?

Clicca Qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy

 

Se Ti Serve Aiuto

eu-cookie-law">

Compila il Modulo

CLICCA QUI

Riceverai una risposta

ENTRO 24 ORE

RSSFeed

 

Iscriviti al nostro servizio

RSSFeed

eu-cookie-law">

Clicca Qui

 

 

Per maggiori informazioni su cosa sono gli RssFeed leggi questi due articoli cliccando Qui

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog
BlogItalia - La directory italiana dei blog