Risarcimento Malasanità

Pensa a questa situazione:

Essere in pronto soccorso per una articolazione gonfia per scongiurare che non ci sia niente di rotto e avvertire la sensazione che il dottore non voglia avvicinarsi, in un primo momento, più di tanto.

Avvertire la sensazione che il sanitario voglia prima assicurarsi sul “che tipo di persone siamo”, sul nostro atteggiamento bellicoso o meno.

Avvertire la sensazione che l’ormai elevato numero di cause per presunti casi di malasanità abbia ormai trasformato il rapporto medico-paziente nel tipica dualità antagonista “io-contro-ilnemico“.

Ho sentito alcuni medici lamentarsi dei premi “salatissimi” per assicurarsi contro le pretese risarcitorie di eventuali pazienti danneggiati. E i ragionamenti si risolvono sempre in un’accusa senza possibilita di replica nei confronti di tutti questi consulenti sulla rsponsabilità medica, colpevoli di aizzare i pazienti contro di loro, alla ricerca di comportamenti di “malcostume medico” anche quando non esiste nessun elemento che possa sostenerlo.

Di solito, nessuna accusa viene proferita verso le assicurazioni, e nessuna comprensione verso l’ovvio assunto di qualsiasi società civile, che recita che chi subisce un danno deve essere risarcito dal responsabile.

Fare il Consulente in un ambito di responsabilità medica è senz’altro un lavoro scomodo e chi lo fa con coscienza non lo svolge certo per mettere in croce un professionista o per mettere in ginocchio il sistema sanitario, ma per garantire a tutti il diritto alla salute e di conseguenza il diritto a ricevere la miglior cura possibile tenendo presente le conoscenze tecnico-scientifiche del momento.

Chi fa il medico e lo fa con la professionalità che questo tipo di mestiere pretende, credo, non debba avere paura proprio di nessuno.

Se i premi per assicurarsi in casi di errore medico sono ritenuti troppo elevati, non credo abbia senso e nemmeno giovi a nessuno, incolpare chi offre la possibiità ai pazienti di ottenere il giusto risarcimento a un danno accertato subito.

Cerchi aiuto? Mettici alla prova …

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy

 

Se Ti Serve Aiuto

eu-cookie-law">

Compila il Modulo

CLICCA QUI

Riceverai una risposta

ENTRO 24 ORE

RSSFeed

 

Iscriviti al nostro servizio

RSSFeed

eu-cookie-law">

Clicca Qui

 

 

Per maggiori informazioni su cosa sono gli RssFeed leggi questi due articoli cliccando Qui

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog
BlogItalia - La directory italiana dei blog